Riqualificazione energetica – La riqualificazione energetica è sempre conveniente?
Riqualificazione energetica – La riqualificazione energetica è sempre conveniente?
Possono verificarsi dei casi in cui un intervento di riqualificazione energetica complessiva potrebbe essere antieconomico. Questa eventualità si verifica quando il costo per la riqualificazione energetica è troppo alto rispetto al ritorno economico o la bolletta energetica è troppo bassa. Mentre è più difficile che si verifichi il primo caso (a puro titolo esemplificativo: edificio riqualificato in maniera errata con bollette per il riscaldamento ancora mediamente alte) è possibile imbattersi facilmente nel secondo caso. Questa eventualità può verificarsi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, quando: 1. ridotto fabbisogno di calore: l'edificio è già stato riqualificato parzialmente anche se in modo errato (senza risoluzione dei ponti termici o comunque con scarsa attenzione ai dettagli), i locali sono abitati saltuariamente, più zone dell’edificio non vengono riscaldate o comunque la temperatura complessiva degli ambienti è molto inferiore a quella di legge; 2. costo esiguo del combustibile: è presente un’altra fonte di riscaldamento alimentata con combustibile autoprodotto (biomassa) o è stata installata una pompa di calore alimentata da impianto fotovoltaico. Nel primo caso il risparmio è demandato sostanzialmente alle modalità di utilizzo dei locali o ad una cattiva riqualificazione e molto spesso a farne le spese è il comfort o addirittura la salubrità degli ambienti interni, a causa della possibile formazione di muffa o condensa; possono verificarsi le condizioni per cui il proprietario non riesca a pagare le bollette energetiche quindi ancora meno riuscirà ad optare per un intervento complessivo e radicale di riqualificazione energetica. Nel secondo caso è evidente che il risparmio non è energetico ma solo economico: si utilizza un combustibile disponibile ad un costo basso o addirittura nullo; anche qui a farne le spese è il comfort a causa delle asimmetrie radianti (il fianco proteso verso la stufa a legna percepirà più caldo di quello lontano fino alla possibilità di procurare brividi) o degli elevati moti convettivi (nel caso della pompa di calore). In entrambi i casi quindi il comfort non sarà mai come quello di un edificio con elevato isolamento termico che può vantare una temperatura superficiale elevata e costante con un costo economico di gestione pressoché nullo. Allo stesso tempo la ridotta spesa economica per la climatizzazione degli ambienti non giustifica un intervento di riqualificazione energetica complessivo. In questo caso l’unica soluzione è la sostituzione a fine vita dei componenti edilizi: man mano che un infisso o una porta esterna arriva alla sua fine vita sarebbe opportuno sostituirla con un nuovo infisso con caratteristiche termiche tali da non essere di impedimento ad una riqualificazione complessiva futura. Ad esempio quindi: non doppio vetro ma triplo vetro basso emissivo con gas Argon e un telaio in PVC, legno (da almeno da 84 mm) o alluminio ad altissime prestazioni (non il classico taglio termico). Anche i nodi devono essere studiati in modo tale da agevolare una futura installazione del cappotto o comunque il completamento dell’intervento senza la formazione di ponti termici. Bisogna anche porre notevole attenzione al momento in cui si giunge alla sostituzione di buona parte degli infissi di una stanza; in questo caso bisognerà incominciare a pensare all’installazione di una macchina di ventilazione meccanica puntuale per tenere bassa l’umidità relativa interna ed evitare così il rischio di formazione di muffa e condensa. Allo stesso tempo – in questa riqualificazione step-by-step – quando si vorrà tinteggiare all’esterno sarà opportuno installare un cappotto termico; o quando sarà necessario ripassare il tetto sarà opportuno installare dell’isolamento termico e realizzare uno strato di ventilazione. Procedendo così per passi successivi ed in maniera oculata si potrà giungere senza grosse difficoltà – alla fine del ciclo degli interventi – ad una classe energetica di tutto rispetto. La cosa più importante è che l’installazione di ogni singolo elemento non comprometta l’intervento delle componenti successive; questo può avvenire solo con un progetto organico e strutturato. Anche in questo caso il fai da te è possibile ma sotto la guida di un tecnico esperto.   Comparso anche su http://www.ediltecnico.it/38396/riqualificazione-energetica-complessiva-sempre-conveniente/
We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Who we are

Suggested text: Our website address is: https://chiusuraermetica.it.

Comments

Suggested text: When visitors leave comments on the site we collect the data shown in the comments form, and also the visitor’s IP address and browser user agent string to help spam detection.

An anonymized string created from your email address (also called a hash) may be provided to the Gravatar service to see if you are using it. The Gravatar service privacy policy is available here: https://automattic.com/privacy/. After approval of your comment, your profile picture is visible to the public in the context of your comment.

Media

Suggested text: If you upload images to the website, you should avoid uploading images with embedded location data (EXIF GPS) included. Visitors to the website can download and extract any location data from images on the website.

Cookies

Suggested text: If you leave a comment on our site you may opt-in to saving your name, email address and website in cookies. These are for your convenience so that you do not have to fill in your details again when you leave another comment. These cookies will last for one year.

If you visit our login page, we will set a temporary cookie to determine if your browser accepts cookies. This cookie contains no personal data and is discarded when you close your browser.

When you log in, we will also set up several cookies to save your login information and your screen display choices. Login cookies last for two days, and screen options cookies last for a year. If you select "Remember Me", your login will persist for two weeks. If you log out of your account, the login cookies will be removed.

If you edit or publish an article, an additional cookie will be saved in your browser. This cookie includes no personal data and simply indicates the post ID of the article you just edited. It expires after 1 day.

Embedded content from other websites

Suggested text: Articles on this site may include embedded content (e.g. videos, images, articles, etc.). Embedded content from other websites behaves in the exact same way as if the visitor has visited the other website.

These websites may collect data about you, use cookies, embed additional third-party tracking, and monitor your interaction with that embedded content, including tracking your interaction with the embedded content if you have an account and are logged in to that website.

Who we share your data with

Suggested text: If you request a password reset, your IP address will be included in the reset email.

How long we retain your data

Suggested text: If you leave a comment, the comment and its metadata are retained indefinitely. This is so we can recognize and approve any follow-up comments automatically instead of holding them in a moderation queue.

For users that register on our website (if any), we also store the personal information they provide in their user profile. All users can see, edit, or delete their personal information at any time (except they cannot change their username). Website administrators can also see and edit that information.

What rights you have over your data

Suggested text: If you have an account on this site, or have left comments, you can request to receive an exported file of the personal data we hold about you, including any data you have provided to us. You can also request that we erase any personal data we hold about you. This does not include any data we are obliged to keep for administrative, legal, or security purposes.

Where we send your data

Suggested text: Visitor comments may be checked through an automated spam detection service.

Save settings
Cookies settings